Cosa mangiare

Tapas a Madrid, ecco dove andare

By at gennaio 6, 2014 | 7:24 pm | 0 Comment

tapas (1)

Una delle cose migliori della capitale spagnola è la cucina, sopratutto quella di origina popolare e legata alle antiche tradizioni che si tramandano di padre in figlio, di generazione in generazione. Senza ombra di dubbio uno dei piatti più buoni e caratteristici di Madrid sono le famose tapas, da consumare in appositi bar o taverne che restano legati a questo vero e proprio culto, già perchè mangiare una tapas è molto di più che consumare un semplice pasto, è un rito una tradizione popolare appunto da condividere con gli amici.

Gustare una buona birra spagnola mentre si stuzzicano le innumerevoli varianti di questo piatto, normalmente le stragrande maggioranza della città nei locali sono offerte gratuitamente in accompagno alla bevanda,  che può essere del vino o della birra, una sorta di aperitivo ma consumato molto più lentamente, goduto fino alla fine, dove si ha appunto la possibilità di assaporare questa prelibatezza.

Cerchiamo con questo post di fare una sorta di elenco di alcuni fra i migliori “tapas bar” di Madrid, selezionati per qualità del piatto, prezzo e atmosfera del locale:

1 Botega de la Ardosa: un lugo molto legato alla tradizione, in stile antico ma non kitsch, al suo interno le luci sono molto basse per regalare un atmosfera intima, le pareti sono ricoperte di vecchie bottiglie di birra e di vino, qui le tapas sono di casa, ce n’è un ampio assortimento, il top lo raggiungono con la loro celebre salmojero, una piccola zuppa di pomodoro eccezionale.

Botega de la Ardosa

2 La Venecia: il posto era già molto famoso durante la seconda guerra civile di Spagna, questo locale rappresenta realmente una vecchia taverna madrilena, si dice che fosse spesso frequentata da Hemingway. Al suo interno potrete gustare il celebre vino di Jerez servito in tutte le sue varianti e ad accompagnarlo ovviamente alcuni fra i migliori salumi e formaggi che la tradizione spagnola ha da offrire.

La Venecia

3 Almendro 13: nel celebre barrio “La Latina”, rinomato appunto per i suoi innumerevoli tapas bar, troverete questa taverna, è sempre molto affollata e se cercate la tranquillità non è il luogo che fa per voi, ma se volete un atmosfera festosa e giovanile e comunque sorseggiare delle ottime birre, assaporando tapas buonissime, allora fermatevi in  questo luogo.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

4 Restaurante Tximiri: nato di recente, anche questo locale si trova nel vivace quartiere di La Latina, il cibo che troverete in questo ristorante di Madrid è tutto basato sotto forma di Pinxtos (dei piccoli spuntini posti lungo succulente fette di pane), un autentica delizia. Fra i migliori c’è senza dubbio la “tortilla de patata” e la cipolla caramellata, se siete amanti del prosciutto dovete assolutamente provare i funghi impanati con il jamon.

Ovviamente questo sono solo alcuni dei migliori posti di Madrid dove sorseggiare del buon vino o birra, mentre si gustano delle buonissime e caratteristiche tapas, se ne conoscete delle altre le vostre informazioni saranno ben accette, per il momento vi auguriamo buon appetito.

 

Cosa mangiare

Vacanza low-cost a Madrid: dove mangiare con meno di 5€

By at marzo 12, 2013 | 9:00 am | 0 Comment

Madrid è considerata una delle città più care dell’Europa, in quanto città molto turistica in effetti è così, ma bisogna dire che per molte cose, a noi italiani, non risulta affatto care, anzi ci si può arrangiare senza spendere troppo.
Soprattutto per mangiare si possono trovare molte alternative low-cost che permettono di mangiare con 5€ o anche meno (evitando naturalmente i soliti fast food).

Sidreria El Tigre

1- Sidreria El Tigre: è il classico posto che non attira di certo per l’aspetto, anzi per molti è meglio entrare ad occhi chiusi, nonostante questo è adorato dagli studenti per l’economicità. Se non vi presentate nel week end il prezzo più basso che si può pagare è di 2,50€ per una bibita seguita però da un mega piatto di tapas che aumentano a seconda di quanti siete (suggerimento 4 è il numero perfetto). Se prendete birra grande o cocktail da 5€ vi ritroverete un bicchierone da ½ litro avanti (inutile dirvi quanto possa soddisfare un mojito da ½ litro seguito da un’infinità di tapas e pizzette di ogni genere.

2- Museo del Jamon: sicuramente è una’alternativa molto turistica trattandosi di una catena con varie sedi in città, nonostante questo è molto economica con panini al prosciutto ricchissimi e low-cost.

Cerveceria 100 Montaditos

3- Cerveceria 100 Montaditos: altra catena presente in tutta la Spagna che ha la particolarità di servire i 100 Montaditos cioè panini piccoli che in alcuni giorni della settimana (mercoledì e domenica sono a 1€, accompagnati da insalate a 2€).

4- Ciudad Universitaria: può sembrare strano, ma si può mangiare liberamente alle mense universitarie. Mentre in Italia chi entra deve avere il tesserino, a Madrid almeno per alcune università, non succede, quindi tutti possono usufruire del menu a 5€ (l’importante è cercare la facoltà con mensa aperta)

5- Pollo Sabroso: Catena che vende polli arrosto a prezzi stracciati, naturalmente se vi allontanate dal centro: vicino alla fermata Tribunal o Callao un pollo intero vi può costare entro i 5€

6- Taco Bell: catena specializzata in piatti messicani che ogni martedì offre a 1€ birra e tacos. Non ci sono molti di questi punti vendita comunque il più vicino al centro è vicino alla fermata metro Bilbao.

7- Beykebab: catena specializzata in Kebab che tutti i giorni tra le 17 e le 20 offre vari prodotti a 1€

8-Risuena: si tratta di una disco-birreria con offerta soprattutto per la birra: si può avere un litro di birra a 3€ oltre però vari panini anche a 1.50€ e numerose altre offerte anche in 2×1.

 Copas Rotas

9- Copas Rotas: birra a 1€, Montaditos a 1€ ma anche vino rosso o bianco allo stesso prezzo…fino a mezzanotte.

10- L’isola Bella: nel quartiere di Malasana questo locale è una sorta di incontro di culture italiane: tra siciliani e milanesi ma non solo. Non male i calzoni ripieni (a 3,50€), ma soprattutto è l’unico posto a Madrid per gustare gli arancini.

Sicuramente non si tratta di prelibatezze nei migliori ristoranti di Madrid, ma di un modo per diminuire le spese e dedicare il vostro budget ad altro.

Cosa mangiare

Un assaggio della cucina madrilena

By at aprile 5, 2011 | 11:22 am | 0 Comment

Cucina di MadridLa storia di Madrid e della Spagna hanno influenzato, naturalmente, anche la tradizione culinaria della città. Durante la dominazione araba, la città aveva un’alimentazione molto simile a quella delle popolazioni del nord Africa, la quale comprendeva un mix di piatti che avevano come ingredienti base il latte, il couscous, semolino, cacciagione.
Solo con la conquista di Filippo II e della nomina di Madrid a capitale del paese nel 1561, la tradizione culinaria è cambiata. Da un lato rimanevano le tradizioni popolari della cucina tipica del periodo arabo, dall’altro iniziavano a diffondersi tradizioni culinarie tipiche dell’aristocrazia spagnola.
Questa distinzione non ha evitato che le due si influenzassero a vicenda nel corso dei secoli, fino al XX secolo e la nascita della moderna tradizione culinaria madrilena.
Oggi la cucina a Madrid rispecchia in toto la tradizione spagnola, con piatti che vi permetteranno di assaporare la vera cultura madrilena. Se avete già prenotato un hotel a Madrid o siete in procinto di partire preparatevi a questo viaggio nel gusto.
Anche se la città dista molti kilometri dal mare, vanta un notevole numero di piatti a base di pesce fresco e frutti di mare. Anche in anni frenetici come questi a Madrid il pranzo ha ancora i suoi tempi: ogni ristorante persenta sempre un menù che va dall’antipasto fino al dessert, con prezzi turistici. Tra i piatti più famosi troviamo “Il Callos alla Madrilena” che consiste in  un’ottima trippa cucinata con delle erbe aromatiche; il “Cochinillo asado” che si scopr essere un buonissimo maiale arrosto; se invece perferite I sapori forti potete sempre provare la “Sopa de Ajo”, una gustosa, quanto forte zuppa all’aglio. Se poi siete a Madrid e non avete tempo di sedervi per un pranzo in ristorante avrete solo che da scegliere il luogo dove assaggiare le famose Tapas, tra i luoghi più famosi di Madrid per mangiare Tapas è sicuramente da segnalare “el Mercado de San Miguel” , una serie di cibi presentati in piccole porzioni veloci da consumare. Per chi ama i dolci Madrid offre numerose scelte tra cui possiamo ricordiamo il Bartolillos alla crema, il Buñuelos, un dolcetto fritto con un ripieno di crema, le Rosquillas de anís, ciambelle all’anice e le Torrijas. Ogni buon pasto va però accompagnato da un ottimo vino.Vini di Madrid
Ecco allora che a Madrid potrete trovare delle vere delizie:  il  “chato”, una porzione di vino bianco o rosso a scelta; i Bodegas, Francisco Casa, Bodegas Ricardo Benito, Villarejo de Salvanes, senza dimenticare il famoso vino “Puerta del Sol”. Madrid non ci delude mai, qualsiasi cosa volgiate maggiare la troverete interpretata in una visione nuova e allo stesso tempo tradizionale.

Cosa mangiare , , , ,

Una Tapas al Mercado de San Miguel a Madrid

By at ottobre 22, 2009 | 11:12 pm | 3 Comments

Mercado de San MiguelUna buona Tapas dal produttore al consumatore, questo è quello che si può trovare al Mercato de San Miguel. I “banchi” vendono sia i prodotti da cucinare, sia esso pesce o altro, sia prodotti cucinati e preparati. In pratica potete scegliere un bel pesce e chiedere un Sushi, oppure una ostrica con Champagne.

Tante golosità in un luogo che nelle ore di punta diventa una super “movida”.

Tapas al Mercato de San Miguel

Leggi anche Mercado De San Miguel Madrid (http://www.a-madrid.net/attrazioni/mercati/mercado-de-san-miguel.html)

Aperitivo alla moda , Dolci tipici , I punti di riferiemento della città , La cucina , Svago , Tapas , , , ,

Centro Commerciale Principe Pio Madrid

By at luglio 14, 2009 | 9:52 am | 1 Comments

Principe PioUn centro commerciale inserito all’interno della stazione di Metro e Cercanias di Madrid è il Centro Commerciale Principe Pio. Situato abbastanza vicino al Palazzo Reale, può essere sicuramente un momento gradevole di shopping. Ci si può arrivare con la metro scendendo alla stazione Principe Pio della linea blu 10.

Mappa Centro Commerciale Principe Pio Madrid

Aperitivo alla moda , Come muoversi , Cosa mangiare , I punti di riferiemento della città , Metro , Svago , Treno , , ,

Scoprire Madrid – Guia del Ocio

By at luglio 9, 2009 | 10:09 am | 0 Comment

Guia del OcioSe volete sapere cosa succede a Madrid, non potete far a meno di acquistare la Guia del Ocio. In questa pubblicazione del costo di 1€ che potete acquistare in tutte le edicole, troverete tutte le informazioni su cosa succede in città, dove andare a mangiare e cosi via.

Scoprire i segreti di Madrid sarà molto facile.

Aperitivo alla moda , Come muoversi , Cultura , Dolci tipici , I punti di riferiemento della città , La cucina , Le tradizioni , Madrid Info , Svago , , ,

Margherita per dimenticare e ricominciare

By at agosto 21, 2008 | 5:17 pm | 0 Comment

 

Una buona Margherita servita con sale sul bordo del bicchiere e del buon lime ridà molte energie. La disquisizione è sempre su quale tipo di Tequila utilizzare e se sia da prendere con ghiaccio o senza, che sembra al suo sciogliersi “annaqui” troppo. A Madrid all’Hard Rock Cafe si può degustare una buona Margherita, oppure al Ramses, dove è stata scattata questa foto.

Dove bere a Madrid

Aperitivo alla moda , Bar e tapas

Cola Cao o Nesquik

By at aprile 18, 2008 | 5:37 pm | 2 Comments

Il Cola Cao è come la Nutella per gli Italiani, è un momento di relax, una avventura dei gusti, una tradizione inspiegabile. Il Cola Cao italiano sarebbe il Nesquik, che però è differente, non chiedetemi in cosa.

Il Cola Cao è polvere di cacao, che si può bere con latte caldo o freddo.

Da Wikipedia info.

Da You Tube, un video divertente

Nutrexpa è l’azienda che produce il Cola Cao, per non essere da meno ecco il sito di Nesquik

 

 

 

Cultura , La cucina , ,

Porras, la colazione degli spagnoli

By at aprile 4, 2008 | 12:45 pm | 0 Comment

porras.jpg

Un dolce carico d’olio, anche se in realta è solo acqua e farina, ma fritto….

La mattina gli spagnoli spesso a Madrid in particolare, fanno colazione con Churros e Porras. In pratica las Porras non sono altro che dei Churros grandi e non girati su se stessi.

Bhe da provare!

Cultura , Dolci tipici , La cucina

Leccornie Spagnole, dolci tipici a Madrid

By at marzo 29, 2008 | 7:20 pm | 5 Comments

dolci-spagnoli-6.jpg

dolci-spagnoli-5.jpg

dolci-spagnoli-4.jpg

dolci-spagnoli-3.jpg

dolci-spagnoli-2.jpg

dolci-spagnoli-1.jpg

Pasticceria la Mallorquina

Cultura , Dolci tipici , Dove mangiare , La cucina

Dolci Spagnoli, golosita' a Madrid

By at marzo 21, 2008 | 11:49 pm | 0 Comment

dolci-spagnoli.jpg

Madrid forse non sarà rinomata per i dolci, ma sarà invece una gran sorpresa provarli e scoprire quanto sono buoni.

Alcuni link nel blog Una pasticceria storica

Cultura , Dolci tipici , Dove mangiare , La cucina

La Mallorquina, antica pasticceria di Madrid

By at marzo 21, 2008 | 11:47 pm | 18 Comments

la-mallorchina-pasticceria-madrid.jpg

Come non rimaner attratti da questa antica ed golosa Pasticceria di Madrid. Si trova vicinissimo a plaza Mayor, esattamente a Puerta del Sol angolo con Calle Mayor.

pasticceria-la-mallorchina-madrid-interno.jpg

Cultura , Dolci tipici , Dove mangiare , La cucina ,

Churros, dolce tipico per la colazione

By at marzo 12, 2008 | 5:47 pm | 1 Comments

ciurros.jpg

La classica colazione spagnola è quella fatta a base di Churros. Una pasta fritta fatta con farina, olio, sale e zucchero spolverato sopra. L’impasto viene fatto passare per una macchina che fa uscire l’impasto a forma di stella, vengono tagliati piccole porzioni, che vengono ripiegate su se stesse a forma di u. Inzuppati nel cioccolato, usciti dalla discoteca danno tanta energia, provare per credere.

Cultura , Dolci tipici , Dove mangiare , La cucina , Madrid Info , Sapevate che... ,

Dove mangiare a Madrid

By at marzo 9, 2008 | 4:17 pm | 0 Comment

paella.jpg
Se stai leggendo e sei italiano, forse non sei ancora in crisi di astinenza da pasta, oppure sei alla scoperta di qualche posto originale dove mangiare. Qui di seguito alcuni indirizzi, non tutti testati personalmente, ma segnalati da amici in alcuni casi.

Restaurante Goizeko Wellington

Calle Villanueva, 34 – Metro Retiro

Tel. 915770138

Cucina Vasca (Basca)

Specialità bacalao al pil-pil Chiuso la domenica e il sabato mattina Situato all’interno dell’Hotel WellingtonQuesto ristornate rappresenta un luogo alla moda a Madrid, gestito da Jesus Santos, che ha scelto come chef Jorge Gonzalez. La cucina proposta è una fusione tra la cucina basca e la cucina moderna.


Ristorante Kabuki Wellington
Calle Velázquez 6 – Metro Velázquez

Tel. 915777877 – 915754400 Cucina Giapponese e mediterranea Specialità sushi e sushimiChiuso la domenica e il sabato mattina


Ristorante Nodo
Calle Velázquez 150 – Metro Republica ArgentinaTel. 915644044Cucina Giapponese e mediterranea Specialità sushi e tempura

Aperto tutti i giorni

Ristorante Boggo

Calle Velázquez, 102 – Metro Nunez de Balboa

Tel. 917811038

Cucina Internazionale Aperto tutti i giorni Ristorante La Broche

Calle Miguel Angel, 29/31 – Metro Gregorio Maranon

Tel. 913993437 (adiacente Hotel Miguel Angel)

Cucina Mediterranea e creativa

Specialità patate con pomodoro all’aglio e olio

Chiuso il sabato e la domenica

Aperitivo alla moda , Bar e tapas , Dove mangiare , I punti di riferiemento della città , Madrid Info , Ristoranti

Cerca nel Sito