Una vacanza a Madrid tra vino tinto, flamenco e tanto divertimento!

Ogni mese dell’anno è ideale per trascorrere piacevoli giorni a Madrid, ma la stagione delle belle giornate e del buon clima è alle porte e quale migliore occasione per una vacanza a Madrid?

Dopo quasi un anno di lavoro senza sosta con feste rosse poco generose con i lavoratori questa primavera ci omaggia con un po’ di meritato relax! Quale nazione se non la Spagna, incrocio perfetto fra movida e cultura, può darci quello che cerchiamo?

Grazie all’abbondanza di musei a Madrid, dal Museo del Prado per gli amanti della pittura classica (Sandro Botticelli, Caravaggio, El Greco, Francisco Goya, Raffaello, Rembrandt, Diego Velázquez. Aperto tutti i giorni fino alle 20:00, soltanto la domenica fino alle 19:00) al più moderno Museo di Reina Sofia con le magnifiche opere di Picasso, Dalí e Miró, una vacanza a Madrid può soddisfare anche i viaggiatori più esigenti.Visitando il sito ufficiale del museo Reina Sofia potete consultare i giorni e gli orari in cui è possibile entrare gratis, il biglietto intero è di 6€).

Inutile parlare dell’architettura e la storia che offre la capitale spagnola, le attrazioni di Madrid sono davvero tante, Palacio Real, Plaza Mayor, Puerta del Sol, Palacio del Escorial e lo stupendo Parque del Retiro vanno assolutamente visitati!

Il Parque del Retiro la domenica si popola di spagnoli che trascorrono il pomeriggio passeggiando o facendo jogging e verso la sera si riempie di giovani che iniziano a cantare, suonare e ballare creando una specie di concerto meraviglioso! E’ un’ esperienza da non perdere perché non è facile vedere tanta gente, grandi e piccini, single e famiglie così in armonia.

Per quanto riguarda il monastero dell’ Escorial, non essendo situato al centro di Madrid, bisogna prendere il treno dalla stupenda stazione di Atocha o un autobus da Moncloa (il tragitto dura quasi un’ora ed il costo dei biglietti circa3€). Dichiarato nel 1984 patrimonio dell’Unesco, non si può andare in vacanza a Madrid senza visitare il Monastero Reale di San Lorenzo del Escorial!

Per i più giovani invece è consigliato riposare prima di partire per il loro viaggio a Madrid perché la movida notturna che anima le piazze di Santa Ana e Puerta del Sol, con i loro pub e le svariate discoteche, non accetta rifiuti! Non dimentichiamoci che gli spagnoli dopo essere andati a a ballare ed aver fatto colazione con cioccolata e churros riescono ad andare a lavorare!

Nelle zone più centrali e storiche della capitale spagnola troviamo diverse discoteche dalle più piccoline come No se lo digas a Nadie al Joy Club Disco tra Puerta del Sol e Plaza Mayor, al famoso Pacha o alla spettacolare discoteca di sei piani, kapital, vicino la stazione di Atocha. Consiglio vivamente (non ai giovanissimi) Palacio de Gaviria, è una discoteca stupenda, elegantissima, situata in un edificio storico nei pressi di Puerta del Sol.

spettacolo flamenco Inoltre, quartieri come la Latina e Lavapiés soddisfano i turisti più raffinati alla ricerca del folclore tipico spagnolo. In queste zone oltre ai tanti bar in perfetto stile madrileno, pieno di giovani, dove poter sorseggiare un buon vino tinto de la Rioja accompagnato dalle famosissime tapas, possiamo trovare locali con musicisti e ballerini di flamenco che mostrano ai turisti il vero spirito spagnolo. Tra i migliori locali di musica flamenca a Madrid possiamo nominare il Candela nel quartiere Lavapiés frequentato da musicisti del luogo. Il Villa Rosa, invece, si trova in Plaza Santa Ana e offre uno spettacolo di flamenco unico! Il locale è molto curato ed ogni settimana, il venerdì e il sabato dalle 21.30 inizia lo spettacolo di flamenco, assolutamente da non perdere! Qui troviamo gli amanti della musica Flamenca e molti gitani che ballano ed improvvisano.

Un altro spettacolo da non perdere in vacanza a Madrid, se avete a disposizione più giorni del classico weekend, è la famosa Corrida in Plaza de Toros.

Gli affascinanti vicoli del centro sono popolati da tantissimi hostal e hotel che facilitano i turisti più avventurosi che organizzano il loro viaggio sul posto. Invece, i turisti più organizzati e attenti al loro budget possono trovare diverse soluzioni già da casa perché ci sono molti hotel economici a Madrid, ma non solo hotel, anche bed and breakfast e appartamenti.

Il prezzo delle camere degli hotel di Madrid è molto accessibile soprattutto allontanandosi dal centro storico, non dimentichiamoci che la capitale spagnola ha molte linee della metropolitana che rendono accessibili anche le zone più periferiche.

Se preferiamo rimanere nel cuore della città, possiamo alloggiare nei tanti hotel di Madrid vicino Puerta del Sol, nella centralissima Gran Via, una delle strade principali della città, dove si trovano la maggior parte dei negozi di tendenza e dei ristoranti o nel barrio di Chueca (opzione consigliata soprattutto agli amanti della vita notturna). Inutile dire che per i più attenti al comfort ed al design esistono diversi alloggi e hotel di lusso a Madrid nelle zone centrali più prestigiose.

Madrid è una meta facile da raggiungere, economica e sopratutto piena di interessi per ogni tipo di turista, passare una vacanza a Madrid vi regalerà piacevoli momenti e tanti buoni ricordi.

Dove dormire Visitare Madrid , ,

Trackbacks For This Post

  1. […] Come già detto chi vuole residenze più economiche o vuole restare a Madrid per molto tempo farebbe bene a cercarsi un residence o un appartamento. I costi per un residence partono da 90 euro a stanza a persona al giorno e generalmente comprendono la pensione completa. Ostelli e pensioni Ostelli e pensioni sono sicuramente la soluzione più economica, camerate o stanze private, piccoli affittacamera conduzione familiare che consentono di risparmiare grosse somme di denaro. I costi partono da un minimo di 30 euro fino ad un massimo di 100 euro a persona per notte. Che cosa aspettate? Preparate la valigia, prenotate il hotel ed il vostro volo e godetevi una piacevole vacanza a Madrid. […]

1 Comment

  1. Vacanza a Madrid? .. Qualche consiglio, 5 annoe fa

    […] Come già detto chi vuole residenze più economiche o vuole restare a Madrid per molto tempo farebbe bene a cercarsi un residence o un appartamento. I costi per un residence partono da 90 euro a stanza a persona al giorno e generalmente comprendono la pensione completa. Ostelli e pensioni Ostelli e pensioni sono sicuramente la soluzione più economica, camerate o stanze private, piccoli affittacamera conduzione familiare che consentono di risparmiare grosse somme di denaro. I costi partono da un minimo di 30 euro fino ad un massimo di 100 euro a persona per notte. Che cosa aspettate? Preparate la valigia, prenotate il hotel ed il vostro volo e godetevi una piacevole vacanza a Madrid. […]

       -   Rispondi

Your Comments