Sesso del bebè gia alla seconda settimana! Scoperta spagnola

Sarà maschio o femmina? Tutti dicono che non gli interessa saperlo, però alla fine tutti lo voglino sapere, e quindi via ecografie o amniocentesi. Oggi a Madrid, grazie ad un metodo sviluppato da un gruppo di medici spagnoli, già alla seconda settimana con un esame del sangue e una speciale analisi che con separazione tra il DNA della madre e quello del nascituro, determina la presenza o meno del cromosoma Y, presente solo nei maschietti. Su un campione di circa 120 mamme, l’affidabilità è altissima il 98%.

Senza rischi, come per la pratica dell’amniocentesi o i dubbi che alcune volte crea la visione del sesso nell’ecografia della 20ma settimna, questo metodo consente anche l’individuazione di altre malattie. Sembra che per le famiglie a rischio, questa analisi sarà gratuita.

L’informazione viene dal quotidiano spagnolo El Pais

 

Madrid per i più piccoli Sapevate che...

Your Comments