Mercato della pubblicità in Spagna, solo Internet cresce

pubb-spagnaIl mercato pubblicitario in Spagna, ha avuto un grossissimo calo, l’unico segno positivo è dato dal web. Addirittura si stima che le spese pubblicitarie nel web, supereranno gli investimenti televisivi. La spiegazione è chiara, il mondo del web è sempre più attivo, ma soprattutto è estremamente targhettizzabile ed è facile dirigere l’attenzione sul reale potenziale acquirente, inoltre le spese e gli investimenti sono tracciabili ed è possibile avere un preciso resoconto del risultato dell’investimento effettuato. Parlando con i fondatori di prontohotel.com, ci confermano questo dato e l’importanza della tracciabilità anche nel mondo del turismo. Con gli investimenti in internet, o web 2.0 come suol dirsi ora, gli hotel sanno esattamente chi li ha visitati, quando, da quale mercato e in quale fascia oraria. Che cos’altro si può chiedere?

Viva il web!

Dove dormire , , , ,

Your Comments