Eroine in mostra a Madrid

Museo Thyssen Bornemisza al Paseo del Prado
Dall’8 marzo 2011 al 5 giugno 2011 il museo Thyssen‐Bornemisza e la Fondazione Caja Madrid presentano una delle mostre di Madrid in cui viene sottolineata l’importanza di numerose figure femminili nel corso della storia occidentale. La mostra ha come protagoniste donne che nel corso della storia hanno lasciato un segno con la loro forza, la loro creatività,la loro inventiva. Il visitatore avrà a disposizione 120 opere per scoprire le figure femminili che hanno dato il loro contributo alla storia, da Penelope a Ifigenia, da Artemide ad Atena, Giovanna d’Arco, Maria Maddalena, Santa Teresa e Frida Kahlo.
La mostra è stata organizzata in diverse sale, ognuna caratterizzata da dei temi che rappresentano le donne in essa presentate. I diversi gruppi sono la solitudine, le contadine, le cariatidi, Menadi e Baccanti, le cacciatrici e atlete, le vergini corazzate o il ritorno delle amazzoni.
Le opere, di numerosi artisti, coprono un periodo temporale che va dall’ottocento a oggi, con alcuni esempi realizzati durante gli anni del Rinascimento e del Seicento, come Caravaggio, Rubens, Rembrandt. La contemporaneità viene affidata a figure importanti, da Marina Abramovich a Kiki Smith e Lee Kassner fino a Nancy Spero. L’esposizione sarà visitabile dalle ore 10 del mattino fino alle sette del pomeriggio, dal martedì alla domenica, prsso la struttura del museo Thyssen‐Bornemisza al Paseo del Prado. I biglietti sono per tutte le tasche per tutte le tipologie di turista: si parte dal biglietto pieno che costa 8 €, gli studenti e i pensionati godranno dello sconto con un biglietto di 5,50€, uguale prezzo verrà riconosciuto alle famiglie numerose, mentre bambini e disoccupati potranno visitare la mostra gratuitamente. Una mostra davvero interessante che vi permetterà di scoprire delle figure storiche che oggi vengono sottovalutate ma che, nel loro tempo, hanno lasciato un segno importante. Un ottima occasione per visitare Madrid ed il museo Thyssen‐Bornemisza, in un periodo dell’anno in cui Madrid da il meglio di se con giornate ne calde ne fredde che vi faranno godere del clima primaverile della città. Naturalmente una volta visitata la mostra avrete a disposizione tutta la città, con tutte le sue meraviglie, sia che vogliate visitarla di giorno sia che vogliate visitarla di notte. Se siete interessati alla mosrta potrete trovare numerosi hotel a Madrid vicino al museo che vi permetteranno di visitare la città in tutta comodità.

Mostre

Your Comments